Caricamento in corso... Si prega di attendere.
seguici su Facebook
Cerca
   

Apertura: tutti i giorni
da aprile a settembre

Calcio a 5 o Calcetto in Sintetico

Sei un amante del Calcio a 5? Contattaci per prenotare il tuo Campo.

Calcio a 5 o Calcetto in Sintetico

Il Centro Sportivo TEN di Pinarella di Cervia dispone di 2 campi da calcio a 5 in Sintetico, capaci di garantire, in ogni condizione, il massimo grado di giocabilità. 

Il Circolo Sportivo di Pinarella di Cervia offre, a tutti gli appassionati di questo sport, la possibilità di prenotare i campi da calcio a 5 per giocare tutte le vostre partite.

I campi, nuovi e di recente ristrutturazione, sono attrezzati con tutti i servizi previsti, compresi spogliatoi, bagni e docce.

Se cerchi un campo da calcio a 5 in cui giocare con i tuoi amici o la tua squadra, il Circolo Sportivo TEN di Pinarella di Cervia è il posto giusto.

Le Nostre Tariffe

Affitto Campo da Calcetto per 1 h

DIURNO 50,00 €
NOTTURNO 60,00 €

 

Il Regolamento del Calcio a 5

Il campo da Calcio a 5

Il campo da calcio a 5, tecnicamente definito come rettangolo di gioco, è la struttura entro la quale si svolgono le partite di calcio a 5. 

Il perimetro che circonda il terreno di gioco è delimitato con linee che stabiliscono i confini del campo, delle due aree della porta, del centrocampo e dei calci d'angolo. In un campo da calcio a 5, le due porte si trovano al centro di ogni lato minore del terreno di gioco.

Le linee di delimitazione, spesse 8 cm ciascuna, suddividono il campo in due parti uguali mediante la cosiddetta linea mediana.  

Le misure del campo da Calcio a 5

Il regolamento ufficiale del Calcio a 5 impone che le misure del campo da calcio a 5 possano oscillare tra un minimo di 25 m di lunghezza per 15 m di larghezza ad un massimo di 42 m di lunghezza per 25 di larghezza. 

L'area di porta o area di rigore è delimitata da due semicerchi di raggio pari a 6 m, tenuti uniti da una linea parallela alla linea mediana. 

I calciatori

Di norma una partita da calcio a 5 viene giocata da due squadre, composte ciascuna da un massimo di cinque giocatori, uno dei quali riveste il ruolo del portiere. 

Una gara di calcio a 5 non potrà cominciare se l’una o l’altra squadra è composta da meno di tre calciatori. 

Nel caso in cui una delle squadre abbia meno di tre giocatori disposti sul rettangolo di gioco, la gara dovrà essere sospesa. 

Equipaggiamento di base

Per preservare la propria sicurezza i calciatori di calcio a 5 sono tenuti a non utilizzare un equipaggiamento o indossare alcun oggetto che costituisca un pericolo per la sua incolumità e per quella degli altri, inclusi gioielli e monili. 

L'equipaggiamento di base obbligatorio di un calciatore include i seguenti indumenti distinti:

  • Maglia con maniche. Nel caso in cui il giocatore indossi una sottomaglia, il colore delle maniche deve essere dello stesso colore predominante delle maniche della maglia; 
  • Calzoncini. Se il giocatore indossa cosciali o scaldamuscoli, essi devono avere lo stesso colore predominante dei calzoncini. Il portiere può indossare i pantaloni lunghi;
  • Calzettoni. Se i giocatori applicano il nastro adesivo sui calzettoni o materiale simile, esso dovrà avere lo stesso colore della parte dei calzettoni al quale viene applicato;
  • Parastinchi. I parastinchi devono essere coperti del tutto dai calzettoni e devono essere realizzati in materiale idoneo, ovvero in gomma, plastica o materiali similari approvati, per garantire un grado di protezione adeguato;
  • Scarpe da calcio. I giocatori di calcio a 5 possono indossare solo scarpe da ginnastica, scarpe in tela oppure scarpe morbide con suola di gomma o materiale similare.
     

I Colori che i giocatori possono indossare devono essere ben distinguibili fra loro ed identificativi della squadra, anche agli occhi degli arbitri. Ogni portiere è tenuto ad indossare i colori che permettano di distinguerlo dagli altri calciatori, dagli arbitri e dagli assistenti arbitrali.

Durata di una partita di calcio a 5

La durata della gara di norma è prevista in due periodi uguali di 20 minuti effettivi ciascuno, a meno che una diversa durata non sia stata convenuta di comune accordo tra i giocatori delle due squadre e gli arbitri. 

Ogni accordo di alterare la durata dei singoli periodi di gioco deve essere fatto
prima che la gara abbia inizio e deve essere conforme al regolamento della competizione.